Per tutte le tue pratiche auto

Posso fare un trapasso auto se ho smarrito la Carta di circolazione (libretto)?

Spoiler – Si, la nuova procedura di trapasso auto, con il rilascio del Documento Unico (DU) di circolazione e di proprietà, permette di effettuare l’operazione senza richiedere il duplicato del documento smarrito (ma serve ancora la denuncia).

Fino a novembre 2020, per effettuare un trapasso auto era necessario essere in possesso della Carta di circolazione (libretto).

Se la Carta di circolazione era stata smarrita, era necessario presentare una denuncia di smarrimento agli organi di Pubblica sicurezza (Polizia, Carabinieri), quindi chiedere il rilascio del duplicato del documento smarrito.

La nuova procedura del trapasso auto, con rilascio del Documento Unico, permette di risparmiare tempo e denaro, eliminando la necessità di fare una pratica aggiuntiva di duplicato.

Il risparmio è di circa € 80,00 per il costo della richiesta del duplicato.

Purtroppo resta ancora l’obbligo di presentare la denuncia di smarrimento della Carta di circolazione in quanto, nel fascicolo digitale, andrà inserita la denuncia oppure una dichiarazione sostitutiva di resa denuncia.

E’ consigliabile che l’agenzia, prima di procedere con il trapasso auto, faccia una Visura DTT per verificare che non sia già stata emessa la nuova Carta di circolazione dall’UCO.

Se la data indicata nel campo “Emissione della carta di circolazione” è successiva alla data della denuncia significa che il duplicato è già stato stampato dall’UCO.

Lascia un commento